Per bagno turco si intende una dolce nuvola di vapore che avvolgerà il vostro corpo allontanando ogni forma di stress quotidiano.

Questa pratica ha origini molto antiche,ne troviamo infatti traccia tra gli egizi,greci e romani. Si tratta di un trattamento che si svolge in un ambiente chiuso dove l’umidità relativa è molto alta (dal 90 al 100%) e la temperatura interna varia dai 40° ai 60°C.

Il calore determina l’apertura dei pori in modo da aumentare la sudorazione, attraverso la quale la pelle espellerà le sostanze nocive per il vostro organismo in modo da ottenere una profonda pulizia acquistando luminosità, elasticità e tonificazione.

Ha,inoltre, effetti benefici sulla circolazione avendo una dilatazione dei vasi sanguigni e l’ inalazione di oli essenziali può dare il giusto aiuto alla respirazione,pulendo i polmoni in profondità.